A Reggio Calabria un mercantile sbarca 223 migranti

REGGIO CALABRIA – Una nave da carico battente bandiera di Singapore, la Torm Arawa, è giunta all'ingresso del porto di Reggio Calabria con a bordo 223 migranti di varie nazionalità. Secondo quanto si è appreso si tratterebbe di un gruppo di migranti tratti in salvo dalla nave al largo delle coste libiche. Al momento è in corso il trasbordo su pilotine e motovedette delle forze dell'ordine per condurli in porto. Sulla banchina è già pronto il dispositivo di prima assistenza coordinato dalla Prefettura di Reggio Calabria. Sono tutti uomini i 223 migranti giunti stasera nel porto di Reggio Calabria a bordo della nave da carico Torm Arawa, battente bandiera di Singapore. Moltissimi di loro sono scalzi.

Secondo le prime indicazioni fornite da loro stessi, provengono da Burkina Faso, Togo, Liberia, Costa d'Avorio, Nigeria, Guinea, Gambia, Senegal e Mali. Le loro condizioni, complessivamente, sono buone. Ad uno dei migranti le forze dell'ordine hanno sequestrato un telefono satellitare e su di lui sono in corso accertamenti. Dopo le prime operazioni in banchina, coordinate dalla squadra mobile reggina, i migranti saranno trasferiti, in base al piano di riparto del ministero dell'Interno, 100 in Veneto, 100 in Lombardia e 23 resteranno in Calabria.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*