Accesso antimafia al Comune di Rizziconi

Corrieredellacalabria.it RIZZICONI – Il prefetto di Reggio Calabria, Claudio Sammartino, su delega del ministro dell'Interno, ha disposto un accesso ispettivo antimafia al Comune di Rizziconi. Lo scopo, si legge in una nota stampa, è quello di «compiere accertamenti e approfondimenti mirati a verificare se emergano forme di infiltrazione o di condizionamento di tipo mafioso o similare che determinano o abbiano determinato un'alterazione del procedimento di formazione della volontà degli organi elettivi e amministrativi e che compromettano il buon andamento e l'imparzialità dell'amministrazione comunale». L'accesso verrà effettuato da una commissione appositamente nominata e dovrà essere perfezionato entro tre mesi prorogabili di ulteriori tre qualora necessario.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*