Arcangelo Fonti, Io pentito di ndrangheta e la mia nave dei veleni (2009)