Galleria della Limina, lavori in ritardo. Romeo (Pd) ai sindaci: “Linea dura contro l’Anas”

A.b. Gazzetta del Sud REGGIO CALABRIA — Il capogruppo regionale del Pd, Sebi Romeo, ha invitato i sindaci della Locride a usare la “linea dura” nei confronti dell’ Anas per quello che definisce «intollerabile slittamento del termine dei lavori» sulla galleria della Limina della Jonio-Tirreno. «Ordinaria o straordinaria che sia — scrive Romeo — Anas trovi una soluzione e obblighi la ditta a concludere i lavori di messa in sicurezza entro fine maggio, così come stabilito dopo l’ultimo ed ennesimo rinvio. In questi mesi, grazie alla disponibilità dell’assessore regionale alla Viabilità, Roberto Musmanno, alla Locride abbiamo promesso che la stagione turistica sarebbe stata salvaguardata e tutelata. Anche per questo non possiamo tollerare ulteriori slittamenti». Romeo, che ha partecipato anche all’ultima assemblea dei sindaci, ha invitato i primi cittadini «a chiedere un tavolo di confronto al quale arrivare con una linea certamente unitaria, ma non più di cordiale sopportazione, come avevamo convenuto di fare nei mesi scorsi, ma con una presa di posizione forte e decisa, insieme agli operatori commerciali ed ai cittadini».

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*