Il Mediterraneo uccide: quasi 1000 migranti morti dall'inizio dell'anno

GINEVRA – Dall'inizio dell'anno 42.974 migran­ti e rifu­gia­ti sono giun­ti in Euro­pa via mare e 962 sono mor­ti: lo ha reso noto oggi a Gine­vra l'Organizzazione inter­na­zio­na­le per le migra­zio­ni (Oim). I dati sono aggior­na­ti al 19 apri­le. L'85% degli arri­vi è sta­to regi­stra­to in Ita­lia (36.703) ed anche il più alto nume­ro di mor­ti è segna­la­to sul­la rot­ta del Medi­ter­ra­neo cen­tra­le (898).