Il viceministro dell’Interno Bubbico a Catanzaro: “Non risultano legami tra jihadisti e ndrangheta”

CATANZARO – "Sappiamo che in passato ci sono stati legami tra criminalità organizzata e terrorismo, l'estrema destra e l'estrema sinistra, ma che ci siano legami evidenti tra ndrangheta e il fenomeno jihadista non risulta". Lo ha detto a Catanzaro il viceministro dell'Interno Filippo Bubbico. "Non ci sono stati segnalati fatti precisi – ha aggiunto il viceministro – anche se dobbiamo essere consapevoli che talvolta vengono utilizzate delle alleanze per coltivare meglio gli intenti criminali che queste organizzazioni vogliono conseguire".

"La Calabria è una regione che presenta notevoli problemi, soprattutto dal punto di vista della criminalità organizzata, per questo motivo la sicurezza in questa regione va misurata esattamente rispetto alla capacità di isolare e sconfiggere le reti criminali della ndrangheta". E' quanto ha dichiarato il viceministro Filippo Bubbico a Catanzaro per partecipare ad un incontro istituzionale. La prima parte dell'incontro ha riguardato la presentazione dei Contratti Locali di Sicurezza approvati dalla Giunta regionale della Calabria. Si tratta di 182 interventi finanziati, per un totale di oltre 42 milioni di euro, che saranno utilizzati per il recupero di beni confiscati, il sostegno economico alle imprese, la realizzazione di impianti di videosorveglianza e la riqualificazione di aree degradate.

L'iter, che prevedeva questi interventi, era partito nel 2008 e solo oggi è stato reso attuabile dalla Regione guidata dal presidente Mario Oliverio. "E' il rafforzamento – ha sottolineato Oliverio – di un sistema di relazione tra istituzioni che devono cooperare per ottenere risultati concreti. Senza la sinergia, da soli, non si va da nessuna parte. Contro l'illegalità dobbiamo essere uniti, l'alternativa è il mancato sviluppo della nostra regione". Per coordinare tutte le iniziative messe in campo, è stato detto nel corso dell'incontro, "E' stato costituito uno specifico settore del Dipartimento Presidenza della Regione Calabria intitolato alla legalità e alla sicurezza".

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*