In auto con un chilo di cocaina, arrestati due fratelli

COSENZA – Due fratelli, accusati di essere “corrieri” della droga, sono stati arrestati dalla Polizia stradale dopo essere stati intercettati lungo l’autostrada Salerno-Reggio Calabria, a Cosenza. I due, identificati come A. e R. G., di 27 e 23 anni, trasportavano a bordo dell’automobile sulla quale viaggiavano poco più di un chilogrammo di cocaina. La sostanza stupefacente era contenuta in un involucro occultato nella spalliera di un sedile della vettura. Le indagini mirano adesso ad accertare per conto di chi i due “corrieri” trasportassero la droga. I due fratelli sono stati condotti in carcere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*