In scena a Corigliano #Iodamorenonmuoio. Dal testo di Arcangelo Badolati una riflessione sulla violenza di genere

CORIGLIANO CALABRO – Far riflettere e sensibilizzare sulla violenza di genere, contribuendo ad individuare in tempo quei “campanelli d’allarme” che, spesso trascurati, possono celare insidie pericolose. È questo l’obiettivo dell’iniziativa promossa dall’Istituto di Istruzione Superiore “Nicholas Green – Falcone e Borsellino” diretto dal dirigente scolastico Alfonso Costanza, che attraverso lo strumento del teatro offrirà agli studenti e ai docenti un momento di riflessione su una tematica ancora oggi purtroppo tristemente diffusa.

Sabato 8 aprile, alle ore 10,30 nell’Aula Magna dell’Itg “Falcone e Borsellino” di Corigliano scalo, è prevista la rappresentazione teatrale tratta dal libro #iodamorenonmuoio di Arcangelo Badolati con il contributo artistico di Federica Montanelli. Dopo l’incontro con l’autore, tenutosi lo scorso anno, la Dirigenza dell’IIS “Green – Falcone e Borsellino” ha fortemente voluto questa ulteriore iniziativa al fine di proseguire, a scuola, il processo di educazione ai sentimenti e alle relazioni che fa parte di una didattica ampia e attenta alla società moderna. Lo spettacolo teatrale “#iodamorenonmuoio” si pone l’obiettivo di aprire una finestra su un fenomeno delicato e complesso, educando le giovani generazioni a riconoscere gli “alert” e a segnalare qualunque tipo di “devianza”, nel tentativo di sconfiggere retaggi culturali atavici e di infondere un vero e proprio “alfabeto dei sentimenti” in grado di distinguere l’amore vero da quello malato.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*