“In trasferta” nel Lametino con oltre un chilo di cocaina: arrestato 25enne di Rosarno

Ildispaccio.it LAMEZIA TERME – Ingente sequestro di droga a Lamezia Terme dove finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro hanno arrestato un 25enne di Rosarno che trasportava in automobile un chilo e trecento grammi di cocaina e oltre cento grammi di hashish.Nell'ambito dell'intensificazione dei servizi di prevenzione e repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti, disposta dal Comando provinciale della Guardia di Finanza di Catanzaro, i «baschi verdi» del Gruppo di Lamezia Terme hanno bloccato un'autovettura che procedeva velocemente sulla SS280, effettuando manovre azzardate. Il conducente dell'auto, un 25enne di Rosarno, è apparso subito nervoso e ai militari non ha saputo spiegare in maniera convincente dove stesse andando con tanta fretta. I finanzieri hanno deciso così di portarlo in caserma per una perquisizione approfondita del mezzo, eseguita con l'ausilio del cane antidroga. I militari hanno quindi scoperto, stipati ed abilmente occultati all'interno dello schienale del sedile anteriore centrale del mezzo, un chilo e 300 grammi di cocaina e 111 grammi di hashish. Tutta la droga è stata sequestrata e il conducente dell'auto arrestato: il giovane, a seguito del rito per direttissima presso il tribunale di Lamezia Terme, è stato posto agli arresti domiciliari. La vendita al dettaglio avrebbe fruttato introiti per oltre 100 mila euro.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*