Lunedi 22 giugno l’Antimafia in Calabria per una serie di incontri istituzionali

Rosi Bindi

ROMA – Lunedì 22 giugno una delegazione della Commissione Antimafia, guidata dalla presidente Rosy Bindi, sarà in Calabria per una giornata di incontri istituzionali. La mattina, a Lamezia Terme, si svolgerà un incontro con la Conferenza episcopale calabra sui temi del comune impegno nella lotta alla criminalità organizzata. Ai primi di maggio la presidente Bindi aveva scritto a monsignor Nunnari manifestando l'interesse della Commissione ad approfondire i contenuti della nota pastorale sulla ndrangheta diffusa il 25 dicembre 2014. Un documento – osserva la Commissione Antimafia – di grande forza spirituale e di limpida condanna di tutte le manifestazioni del potere mafioso che, rilanciando le parole di scomunica pronunciate da Papa Francesco a Cassano allo Jonio, fornisce importanti indicazioni per avviare in Calabria una rinascita civile. Accogliendo l'auspicio della Commissione, con monsignor Nunnari, saranno presenti tutti i vescovi delle diocesi calabresi. L'incontro si svolge presso l'Oasi Bartolomea di Lamezia Terme a partire dalle 10,30. Alle 13 si terrà una conferenza stampa di Bindi e monsignor Nunnari. Nel pomeriggio, dalle 15, presso la Prefettura di Catanzaro, la delegazione parlamentare ascolterà il prefetto di Catanzaro e il presidente della Regione, Mario Oliverio. Intorno alle 17,30 è prevista una conferenza stampa conclusiva presso la Prefettura.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*