Maria Carmela Lanzetta si dimette da ministro per gli Affari regionali per diventare assessore alla Cultura in Calabria

Maria Carmela Lanzetta

ROMA – "Ho accet­ta­to la pro­po­sta del pre­si­den­te Oli­ve­rio di diven­ta­re asses­so­re del­la nuo­va giun­ta per poter dare un con­tri­bu­to alla mia Regio­ne in un rilan­cio poli­ti­co, civi­le e isti­tu­zio­na­le". Così il ini­stro per gli Affa­ri Regio­na­li, Maria Car­me­la Lan­zet­ta, che ha incon­tra­to nel pome­rig­gio il pre­si­den­te del Con­si­glio Mat­teo Ren­zi. "Met­te­rò tut­to il mio impe­gno e la pas­sio­ne nel nuo­vo inca­ri­co – ha pro­se­gui­to il mini­stro – in una fase cru­cia­le per le scel­te che deter­mi­ne­ran­no il futu­ro del­lo svi­lup­po eco­no­mi­co e socia­le del­la Cala­bria".

Il mini­stro ha rin­gra­zia­to il pre­si­den­te del­la Regio­ne Cala­bria Oli­ve­rio per l'opportunità "che mi con­sen­te di impe­gnar­mi anco­ra nel­la mia regio­ne che in que­sti mesi non ho mai abban­do­na­to, così come rin­gra­zio il pre­si­den­te Ren­zi per la fidu­cia che ha ripo­sto in me affi­dan­do­mi l'incarico di mini­stro e il sot­to­se­gre­ta­rio Del­rio per il soste­gno al mio lavo­ro". Al pre­si­den­te del Con­si­glio Mat­teo Ren­zi, che ha incon­tra­to nel pome­rig­gio, Lan­zet­ta ha annun­cia­to le pro­prie dimis­sio­ni.

"Rin­gra­zio Maria Car­me­la Lan­zet­ta per il lavo­ro svol­to come mini­stro e la dedi­zio­ne del suo impe­gno al fian­co del­le isti­tu­zio­ni". Così il pre­mier Mat­teo ren­zi rispon­de al mini­stro degli Affa­ri Regio­na­li che si è dimes­sa per entra­re nel­la giun­ta cala­bre­se gui­da­ta da Mario Oli­ve­rio. "Sono sicu­ro che la nuo­va respon­sa­bi­li­tà – aggiun­ge Ren­zi – sarà occa­sio­ne di uno scam­bio sem­pre più pro­fi­cuo tra pia­no nazio­na­le e regio­na­le, in una ter­ra che ha dimo­stra­to una for­te voglia di rilan­cio e cam­bia­men­to".

L'interim del­la Lan­zet­ta è sta­to assun­to dal pre­mier Ren­zi. Dei temi spe­ci­fi­ci del mini­ste­ro per gli Affa­ri Regio­na­li si occu­pe­rà il sot­to­se­gre­ta­rio alla pre­si­den­za Gra­zia­no Del­rio. Quan­to alla sosti­tu­zio­ne del mini­stro, Ren­zi se ne occu­pe­rà pro­ba­bil­men­te dopo la par­ti­ta del Qui­ri­na­le.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*