Migrazioni, Oliverio al ministero dell'Interno: "Urgente intervenire sulla tendopoli di San Ferdinando"

CATANZARO – Il pre­si­den­te del­la Regio­ne Cala­bria, Mario Oli­ve­rio, ha avu­to un col­lo­quio tele­fo­ni­co con il pre­fet­to Mario Mor­co­ne, Capo Dipar­ti­men­to per "le liber­tà civi­li e l'immigrazione" del Mini­ste­ro dell'Interno, al qua­le ha sot­to­po­sto pro­ble­ma­ti­che rela­ti­ve all'insediamento degli immi­gra­ti di San Fer­di­nan­do, nel­la Pia­na di Gio­ia Tau­ro. Oli­ve­rio – infor­ma una nota dell'Ufficio stam­pa del­la Giun­ta regio­na­le – ha rap­pre­sen­ta­to al pre­fet­to Mar­co­ne "la neces­si­tà di assu­me­re urgen­ti ed ade­gua­te ini­zia­ti­ve al fine di rea­liz­za­re le con­di­zio­ni basi­la­ri per con­sen­ti­re una siste­ma­zio­ne digni­to­sa agli oltre set­te­cen­to immi­gra­ti che vivo­no in que­sto inse­dia­men­to".

ansa - giuliana devivo - Illegal immigrants are seen in a detention center in Kyprinos, in the region of Evros, at the Greek-Turkish bordersIn par­ti­co­la­re, Oli­ve­rio ha chie­sto a Mor­co­ne di "veri­fi­ca­re la dispo­ni­bi­li­tà di 'con­tai­ner' e modu­li per i ser­vi­zi. Lo stes­so Pre­si­den­te ha pro­po­sto l'istituzione di un fon­do di tre­cen­to­mi­la euro nel bilan­cio regio­na­le, già appro­va­to dal­la com­mis­sio­ne Bilan­cio". Ieri, il pre­si­den­te Oli­ve­rio, in meri­to alla pro­ble­ma­ti­ca dei migran­ti di San Fer­di­nan­do, ave­va par­te­ci­pa­to, accom­pa­gna­to dal Diri­gen­te del­la Pro­te­zio­ne civi­le regio­na­le, Car­lo Tan­si ad una riu­nio­ne ope­ra­ti­va pro­mos­sa dal pre­fet­to di Reg­gio Cala­bria Clau­dio San­mar­ti­no. "Riten­go neces­sa­rio – ha det­to Oli­ve­rio – inter­ve­ni­re con urgen­za affin­ché il Cen­tro immi­gra­ti di San Fer­di­nan­do sia mes­so nel­le con­di­zio­ni di garan­ti­re la digni­tà di cen­ti­na­ia di per­so­ne. L'obbiettivo deve esse­re quel­lo di can­cel­la­re luo­ghi come quel­lo di San Fer­di­nan­do, rea­liz­zan­do un pro­get­to di acco­glien­za ed inte­gra­zio­ne dif­fu­se sul ter­ri­to­rio. Tut­ta­via, nell'immediato, é neces­sa­rio agi­re per garan­ti­re le con­di­zio­ni mini­me del vive­re civi­le nell'insediamento di San Fer­di­nan­do. Ho chie­sto al pre­fet­to Mor­co­ne un inter­ven­to ade­gua­to ed urgen­te del Mini­ste­ro in que­sta dire­zio­ne. Devo dire che ho riscon­tra­to ascol­to e sen­si­bi­li­tà. Per quan­to ci riguar­da, pur non aven­do la Regio­ne diret­te com­pe­ten­ze in meri­to, abbia­mo sen­ti­to il dove­re di assu­me­re que­sta ini­zia­ti­va di desti­na­re risor­se nei limi­ti del nostro bilan­cio".