Neve sulla Piana di Gioia Tauro. Al valico della Limina disagi sulla Sgc 682 Jonio-Tirreno

PALMI – Dalle spiagge del Tirreno fino alle pendici aspromontane la neve ha imbiancato stamani i centri della Piana di Gioia Tauro da Palmi a Polistena, da Seminara a Cinquefrondi, da Varapodio a Taurianova a Oppido Mamertina. Nei centri dell'interno, dove si registrano oltre dieci centimetri di neve, la colonnina di mercurio è scesa al di sotto dello zero. Le precipitazioni nevose hanno interessato anche il tratto dell'A3 Salerno-Reggio Calabria nella zona del S. Elia che è stato comunque sempre percorribile. Disagi invece sulla strada di grande comunicazione Jonio-Tirreno dove il traffico è stato interrotto per circa un'ora a causa di alcuni mezzi che si erano posti di traverso. La situazione si è normalizzata dopo l'arrivo di mezzi spazzaneve e spargisale, che hanno sgombrato le carreggiate e ripristinato la percorribilità dell'arteria. Sul tratto vige, comunque, l'obbligo delle catene a bordo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*