Rinviata di un mese la visita in Salento per l’emergenza Xylella del Commissario Ue alla Salute

BRUXELLES – E’ stata rinviata di un mese la visita in Salento per l’emergenza Xylella del commissario Ue alla salute Vytenis Andriukaitis. Secondo quanto si apprende, la missione, che doveva inizialmente tenersi il 22 giugno, è stata infatti spostata intorno al 20-21 luglio, in modo da dare così il tempo alle nuove autorità della Regione Puglia di insediarsi pienamente. L’obiettivo del viaggio di Andriukaitis è verificare sul terreno l’evoluzione della situazione creatasi con il diffondersi del batterio killer degli ulivi e l’adozione delle misure Ue, discutendo con i diversi interlocutori coinvolti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*