Rinviata di un mese la visita in Salento per l'emergenza Xylella del Commissario Ue alla Salute

BRUXELLES – E' sta­ta rin­via­ta di un mese la visi­ta in Salen­to per l'emergenza Xylel­la del com­mis­sa­rio Ue alla salu­te Vyte­nis Andriu­kai­tis. Secon­do quan­to si appren­de, la mis­sio­ne, che dove­va ini­zial­men­te tener­si il 22 giu­gno, è sta­ta infat­ti spo­sta­ta intor­no al 20–21 luglio, in modo da dare così il tem­po alle nuo­ve auto­ri­tà del­la Regio­ne Puglia di inse­diar­si pie­na­men­te. L'obiettivo del viag­gio di Andriu­kai­tis è veri­fi­ca­re sul ter­re­no l'evoluzione del­la situa­zio­ne crea­ta­si con il dif­fon­der­si del bat­te­rio kil­ler degli uli­vi e l'adozione del­le misu­re Ue, discu­ten­do con i diver­si inter­lo­cu­to­ri coin­vol­ti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*