Rubava olive da un terreno confiscato, arrestato un ventunenne

ANOIA – Lo hanno sorpreso mentre stava rubando circa 5 quintali di olive, ad Anoia, in un terreno sequestrato a un'azienda della Piana di Gioia Tauro. Domenico Cuppari, di 21 anni, noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri con l'accusa di furto. Il terreno sequestrato alla ditta "Olivieri" di Gioia Tauro si trova in contrada Morogallico ed è gestito dalla cooperativa sociale "Giovani in vita".

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*