"Saggio compagno", arrestato a Polistena un uomo che si era sottratto al blitz

POLISTENA – I cara­bi­nie­ri del Coman­do pro­vin­cia­le di Reg­gio Cala­bria han­no arre­sta­to a Poli­ste­na, Save­rio Napo­li, di 51 anni. L'arresto è sta­to fat­to in ese­cu­zio­ne del prov­ve­di­men­to di fer­mo di indi­zia­to di delit­to, emes­so dal­la Dda di Reg­gio Cala­bria per asso­cia­zio­ne di tipo mafio­so nell'ambito dell'operazione "Sag­gio com­pa­gno" del 15 dicem­bre scor­so. Napo­li si era reso irre­pe­ri­bi­le dopo esser­si sot­trat­to all'esecuzione del prov­ve­di­men­to emes­so nell'ambito dell' ope­ra­zio­ne attua­ta nei con­fron­ti di tre cosche di ndran­ghe­ta ope­ran­ti nel­la Pia­na di Gio­ia Tau­ro. In quel­la cir­co­stan­za i mili­ta­ri ave­va­no ese­gui­to 37 prov­ve­di­men­ti di fer­mo emes­si dal­la Pro­cu­ra anti­ma­fia reg­gi­na.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*