Sbarcano a Reggio Calabria 39 migranti iracheni. Erano stati soccorsi su un veliero al largo di Bianco

REGGIO CALABRIA – E’ arrivato nel porto di Reggio Calabria il pattugliatore d’altura “Corsi” della Guardia costiera con a bordo 39 migranti di nazionalità irachena. I migranti – 36 uomini, due donne e una bambina accompagnata – sono stati individuati e soccorsi, al largo di Bianco, a bordo di un veliero ad un albero che è stato posto sotto sequestro. I migranti, tutti in buone condizioni di salute, sono stati accolti e rifocillati nel porto reggino dagli operatori del sistema di accoglienza, coordinato dalla Prefettura, che vede impegnati il servizio 118, le forze dell’ordine e i volontari delle organizzazioni di assistenza.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*