Sbarco di 48 migranti sulla spiaggetta di Seminara

SEMINARA – Un gruppo di 48 migranti, composto in prevalenza da famiglie di siriani, iracheni ed iraniani, alcune delle quali con figli neonati, è stato scoperto la notte scorsa su una spiaggetta alla qualle si accede solo via mare nel territorio del comune di Seminara, sulla costa tirrenica. Dopo essere stati recuperati, i migranti – giunti a bordo di una piccola barca in legno – sono stati portati in una palestra a Palmi per essere rifocillati. I migranti saranno anche sentiti dalla forze dell’ordine sopratutto per capire da dove siano partiti e come siano arrivati sulla costa tirrenica, solitamente al di fuori di quelle usate dai trafficanti di esseri umani.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*