Il caso Moro e la pista forte della ndrangheta

01/02/2016 admin 0

Esistono due Antonio Nirta, uno solo però potrebbe essere stato presente a Via Fani con le BR. Altri due uomini appartenenti alla mafia calabrese spuntano nel “groviglio Moro”. Uno di questi era stato indicato dalle BR per lo scambio poi non avvenuto con l’onorevole Moro