A Crotone dalla Prince I sbarcano 250 migranti e tre cadaveri recuperati nel Canale di Sicilia

CROTONE – I cadaveri di tre migranti, due donne ed un uomo, recuperati in mare nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia durante operazioni di soccorso, sono stati sbarcati stamani nel porto di Crotone dalla petroliera battente bandiera panamense Prince I che ha partecipato all'intervento. Le salme sono state portate a terra da una vedetta della Guardia costiera e trasferiti all'istituto di medicina legale a Catanzaro. A bordo della nave ci sono 250 migranti che vengono trasbordati a terra da un rimorchiatore del porto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*