A Crotone dalla Prince I sbarcano 250 migranti e tre cadaveri recuperati nel Canale di Sicilia

CROTONE – I cada­ve­ri di tre migran­ti, due don­ne ed un uomo, recu­pe­ra­ti in mare nei gior­ni scor­si nel Cana­le di Sici­lia duran­te ope­ra­zio­ni di soc­cor­so, sono sta­ti sbar­ca­ti sta­ma­ni nel por­to di Cro­to­ne dal­la petro­lie­ra bat­ten­te ban­die­ra pana­men­se Prin­ce I che ha par­te­ci­pa­to all'intervento. Le sal­me sono sta­te por­ta­te a ter­ra da una vedet­ta del­la Guar­dia costie­ra e tra­sfe­ri­ti all'istituto di medi­ci­na lega­le a Catan­za­ro. A bor­do del­la nave ci sono 250 migran­ti che ven­go­no tra­sbor­da­ti a ter­ra da un rimor­chia­to­re del por­to.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*