Anni di violenze sulla moglie, arrestato un 39enne reggino

REGGIO CALABRIA – Avreb­be sot­to­po­sto la moglie ad anni di vio­len­ze psi­chi­che e fisi­che, anche davan­ti ai figli mino­ren­ni, minac­ce ed anche vio­len­ze ses­sua­li. Lui, un 39enne reg­gi­no appar­te­nen­te ad una fami­glia rite­nu­ta vici­na a con­te­sti di cri­mi­na­li­tà orga­niz­za­ta, ades­so è fini­to in car­ce­re, arre­sta­to dal­la squa­dra mobi­le di Reg­gio Cala­bria con l'accusa di vio­len­za ses­sua­le, mal­trat­ta­men­ti in fami­glia e stal­king. Dal­le inda­gi­ni, con­dot­te dal­la sezio­ne rea­ti con­tro la per­so­na in dan­no di mino­ri e ses­sua­li e coor­di­na­te dal pro­cu­ra­to­re Fede­ri­co Cafie­ro de Raho e dall'aggiunto Gerar­do Domi­ni­jan­ni, sono emer­si anni di vio­len­ze. E quan­do la don­na ha tro­va­to la for­za di lasciar­lo, lo ha fat­to con il timo­re fon­da­to di dan­ni per la sua inco­lu­mi­tà. L'uomo, dopo la sepa­ra­zio­ne, ha posto in esse­re con­dot­te per­se­cu­to­rie, minac­ce tele­fo­ni­che e pedi­na­men­ti, arri­van­do a minac­cia­re di mor­te la ex quan­do si è reca­to a casa sua dan­neg­gian­do­le la por­ta per­ché con­vin­to, in modo infon­da­to, che fos­se con un altro uomo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.