Arrestato dai carabinieri il latitante Francesco Luppino

REGGIO CALABRIA – Un latitante, Francesco Luppino, di 36 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria. Altre cinque persone sono state arrestate per favoreggiamento personale. Luppino era ricercato dal 6 settembre 2013 per l'omicidio del ristoratore Giuseppe Arimare (61), e il ferimento di Bernardo Princi (40), avvenuto il 2 settembre 2013 durante una lite scoppiata per il furto di un vitello a Sant'Eufemia d'Aspromonte.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*