Arrestato dai carabinieri il latitante Francesco Luppino

REGGIO CALABRIA – Un lati­tan­te, Fran­ce­sco Lup­pi­no, di 36 anni, è sta­to arre­sta­to dai cara­bi­nie­ri del Coman­do pro­vin­cia­le di Reg­gio Cala­bria. Altre cin­que per­so­ne sono sta­te arre­sta­te per favo­reg­gia­men­to per­so­na­le. Lup­pi­no era ricer­ca­to dal 6 set­tem­bre 2013 per l'omicidio del risto­ra­to­re Giu­sep­pe Ari­ma­re (61), e il feri­men­to di Ber­nar­do Prin­ci (40), avve­nu­to il 2 set­tem­bre 2013 duran­te una lite scop­pia­ta per il fur­to di un vitel­lo a Sant'Eufemia d'Aspromonte.