Campana (Verdi): "Grande soddisfazione per il dietrofront del sindaco di Paola"

Comi­ta­to regio­na­le Ver­di, Comu­ni­ca­to CATANZARO – «Non pos­sia­mo che apprez­za­re e acco­glie­re con gran­de sod­di­sfa­zio­ne la deci­sio­ne del sin­da­co di Pao­la di revo­ca­re la deli­be­ra con la qua­le si appro­va­va­no tagli par­zia­li in 22 etta­ri al fag­ge­to di Coz­zo Cer­vel­lo. Il nostro inten­to, duran­te la riu­sci­ta mani­fe­sta­zio­ne dei gior­ni scor­si alla qua­le han­no par­te­ci­pa­to anche alcu­ni refe­ren­ti del­le orga­niz­za­zio­ni non gover­na­ti­ve che quo­ti­dia­na­men­te si bat­to­no con­tro il disbo­sca­men­to sel­vag­gio dell’Amazzonia, in Bra­si­le, era pro­prio quel­lo. Ovve­ro indur­re gli ammi­ni­stra­to­ri loca­li ad una rifles­sio­ne uti­le a scon­giu­ra­re i tagli al fag­ge­to di quel­la par­ti­co­la­re are boschi­va tir­re­ni­ca, per il rispet­to dell’ambiente, cer­to, per le ovvie note natu­ra­li­sti­che, ma anche per que­stio­ni sto­ri­che e reli­gio­se, poi­ché pro­prio quell’area del Pao­la­no ospi­ta il cam­mi­no di San Fran­ce­sco». 

È quan­to dichia­ra Giu­sep­pe Cam­pa­na, coor­di­na­to­re regio­na­le dei Ver­di, dopo aver par­te­ci­pa­to alla mani­fe­sta­zio­ne di Pao­la con una dele­ga­zio­ne del par­ti­to ambien­ta­li­sta ed aver appre­so la noti­zia del die­tro­front da par­te dell’Amministrazione comu­na­le di Pao­la.

«Tut­ta­via non man­che­re­mo di tene­re alta la guar­dia, per­ché la siner­gia fra chi fa poli­ti­ca e la cit­ta­di­nan­za deve ser­vi­re il bene comu­ne. Ci sia con­ces­so – con­clu­de Giu­sep­pe Cama­pa­na – un appel­lo con­clu­si­vo: con­ti­nuia­mo a lot­ta­re per pre­ser­va­re que­sto immen­so patri­mo­nio boschi­vo, vigi­lan­do sul busi­ness del taglio indi­scri­mi­na­to che nes­su­no con­trol­la».

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.