Cie di Sant’Anna, i migranti bloccano la ss 106. “Troppo lenti i tempi per l’asilo politico”

Corrieredellacalabria.it ISOLA CAPO RIZZUTO – Una cinquantina di migranti di varie nazionalità hanno bloccato per protesta, stamani, per circa un’ora la strada statale 106 davanti al Centro di accoglienza Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto. I manifestanti hanno lamentato la lentezza del disbrigo delle pratiche burocratiche per il rilancio dell’asilo politico e per le altre istanze da loro presentate. La protesta è terminata dopo l’intervento della polizia e la mediazione con i migranti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*