Coltivavano marijuana, in cinque arrestati a Bagnara Calabra

BAGNARA CALABRA – I cara­bi­nie­ri del­la sta­zio­ne di Bagna­ra Cala­bra, han­no trat­to in arre­sto 5 per­so­ne per col­ti­va­zio­ne, pro­du­zio­ne e deten­zio­ne ille­ci­ta di sostan­ze stu­pe­fa­cen­ti. Duran­te l'attività di con­trol­lo nel­la zona, i mili­ta­ri han­no rin­ve­nu­to una pian­ta­gio­ne di cana­pa india­na, costi­tui­ta da 397 pian­te di cir­ca 3 metri di altez­za. Nel­la per­qui­si­zio­ne all'interno di un caso­la­re ubi­ca­to nel ter­re­no, han­no col­to in fla­gran­za: Fran­ce­sco Vio­li di 39 anni, Maria­no Del­fi­no di 29 anni, Roc­co Gra­zia­no Del­fi­no di 30 anni e già noto alle for­ze dell'ordine, A.C. di 28 anni e un 17enne.

I sog­get­ti sono sta­ti sor­pre­si men­tre era­no inten­ti a essic­ca­re e a tri­ta­re mari­jua­na, per un tota­le di 30 chi­lo­gram­mi pron­ta per esse­re immes­sa sul mer­ca­to. L'intera pian­ta­gio­ne è sta­ta estir­pa­ta e distrut­ta men­tre la sostan­za stu­pe­fa­cen­te è sta­ta posta sot­to seque­stro. Le per­so­ne arre­sta­te sono sta­te inve­ce in car­ce­re a Reg­gio Cala­bria, ad Arghil­là, ad ecce­zio­ne del mino­re, in atte­sa di giu­di­zio per diret­tis­si­ma.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.