Con l'erba nel Centro d'accoglienza, due arresti

VIBO VALENTIA – Per­so­na­le del Com­mis­sa­ria­to di poli­zia di Ser­ra San Bru­no ha arre­sta­to, con l'accusa di deten­zio­ne ille­ga­le a fine di spac­cio di sostan­ze stu­pe­fa­cen­ti, due migran­ti ospi­ta­ti nel cen­tro di acco­glien­za di Bro­gna­tu­ro. Nel­la stan­za occu­pa­ta dai due migran­ti, un pachi­sta­no ed un gha­ne­se rispet­ti­va­men­te di 18 e 21 anni, i poli­ziot­ti han­no tro­va­to 434 gram­mi di mari­jua­na, occul­ta­ti in vari nascon­di­gli. Il pachi­sta­no è sta­to arre­sta­to subi­to dagli agen­ti, men­tre il gha­ne­se é sta­to bloc­ca­to a distan­za di qual­che ora dopo un lun­go inse­gui­men­to a pie­di lun­go le vie del pae­se. Nel­lo stes­so cen­tro, inol­tre, gli agen­ti han­no sco­per­to 44 dosi di hasci­sc nasco­sti in una scar­pa tro­va­ta nel giar­di­no del­la strut­tu­ra e lan­cia­ta pre­su­mi­bil­men­te da una fine­stra per evi­ta­re che venis­se tro­va­ta ed altre due dosi di mari­jua­na occul­ta­te in un pac­chet­to di siga­ret­te. Il pachi­sta­no ed il gha­ne­se sono sta­ti posti agli arre­sti domi­ci­lia­ri all'interno del­lo stes­so cen­tro di acco­glien­za.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.