Indagata per presunti abusi l'ex sindaco di Isola capo Rizzuto Carolina Girasole

ISOLA CAPO RIZZUTO – Tre vil­le con annes­si ter­re­ni sono sta­te seque­stra­te dai cara­bi­nie­ri a Iso­la Capo Riz­zu­to nell'inchiesta del­la Pro­cu­ra di Cro­to­ne che vede inda­ga­te sei per­so­ne, tra cui l'ex sin­da­co Caro­li­na Gira­so­le, per pre­sun­to abu­so dei fon­di per l'intervento di ope­re costie­re per com­bat­te­re l'erosione, finan­zia­ti con il Por Cala­bria 2007/2013. L'ex sin­da­co, secon­do l'accusa, avreb­be con­ces­so i fon­di per siste­ma­re l'area dove si tro­va­no le vil­le abu­si­ve di alcu­ni suoi con­giun­ti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*