Indagata per presunti abusi l’ex sindaco di Isola capo Rizzuto Carolina Girasole

ISOLA CAPO RIZZUTO – Tre ville con annessi terreni sono state sequestrate dai carabinieri a Isola Capo Rizzuto nell’inchiesta della Procura di Crotone che vede indagate sei persone, tra cui l’ex sindaco Carolina Girasole, per presunto abuso dei fondi per l’intervento di opere costiere per combattere l’erosione, finanziati con il Por Calabria 2007/2013. L’ex sindaco, secondo l’accusa, avrebbe concesso i fondi per sistemare l’area dove si trovano le ville abusive di alcuni suoi congiunti.

 

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*