M5s presenta il candidato Aiello

CATANZARO – Il Movi­men­to 5 stel­le ha pre­sen­ta­to Catan­za­ro il can­di­da­to pre­si­den­te Fran­ce­sco Aiel­lo e la lista di can­di­da­ti al Con­si­glio regio­na­le per le ele­zio­ni del 26 gen­na­io. "Oggi – ha det­to Aiel­lo, che era accom­pa­gna­to dal respon­sa­bi­le del­la cam­pa­gna elet­to­ra­le, il depu­ta­to Pao­lo Paren­te­la, e dal depu­ta­to Ric­car­do Tuc­ci – ini­zia di fat­to la cam­pa­gna elet­to­ra­le e nel pome­rig­gio sare­mo a Cami­glia­tel­lo a par­la­re di ambien­te e svi­lup­po soste­ni­bi­le con il mini­stro Costa. Con lui cer­che­re­mo di evi­den­zia­re i vin­co­li ma soprat­tut­to le poten­zia­li­tà di un ter­ri­to­rio che ha fame di svi­lup­po e che vor­rei ripor­ta­re al cen­tro del dibat­ti­to. L'obiettivo è quel­lo di sper­so­na­liz­za­re la cam­pa­gna elet­to­ra­le cer­can­do di met­te­re in evi­den­za quel­le che sono le que­stio­ni chia­ve del sot­to­svi­lup­po del­la regio­ne. A par­ti­re dal per­ché la Cala­bria è in decli­no e cosa dovre­mo fare per ten­ta­re di recu­pe­ra­re in cre­sci­ta e svi­lup­po".

"La lista del M5s – ha aggiun­to Aiel­lo – è quel­la sca­tu­ri­ta dall'esito del­la con­sul­ta­zio­ne sul­la piat­ta­for­ma Rous­seau men­tre la lista civi­ca acco­glie la rap­pre­sen­tan­za del ter­ri­to­rio con pro­fi­li che pro­ven­go­no dal­la socie­tà civi­le con un for­te radi­ca­men­to sui ter­ri­to­ri sia in ter­mi­ni di capi­ta­le repu­ta­zio­na­le acqui­si­to, sia in ter­mi­ni di capa­ci­tà ana­li­ti­ca di pro­por­re solu­zio­ni dai luo­ghi dai qua­li pro­ven­go­no". Nel­le pros­si­me ore sarà depo­si­ta­ta la lista "Cala­bria civi­ca- Libe­ri di cam­bia­re" a soste­gno del M5s.

"Oggi con­cre­tiz­zia­mo il lavo­ro fat­to negli ulti­mi gior­ni visti i tem­pi ristret­ti. Tra i nomi che abbia­mo pre­sen­ta­to ci sono atti­vi­sti sto­ri­ci, anche di un cer­to spes­so­re, che avran­no modo di far­si cono­sce­re duran­te la cam­pa­gna elet­to­ra­le e faran­no capi­re qua­li sono le loro com­pe­ten­ze e le loro qua­li­tà rispet­to alle esi­gen­ze dei cit­ta­di­ni cala­bre­si". Ha det­to il depu­ta­to M5s Ric­car­do Tuc­ci. "Da que­sto momen­to in poi entria­mo uffi­cial­men­te in cam­pa­gna elet­to­ra­le e final­men­te i cala­bre­si avran­no la pos­si­bi­li­tà di cam­bia­re le sor­ti di que­sta ter­ra. Il Movi­men­to 5 stel­le ha già dato dimo­stra­zio­ne di quan­to sia con­cre­to nel­le sue cose sia in ambi­to gover­na­ti­vo sia nel­le altre aule in cui è pre­sen­te. Dovun­que sia­mo riu­sci­ti e riu­scia­mo a impor­re i nostri temi, anche da una posi­zio­ne di mino­ran­za. E que­sto fa capi­re quan­to riu­scia­mo ad esse­re con­cre­ti. La stes­sa cosa fare­mo in Con­si­glio regio­na­le dove, mi augu­ro, lo fare­mo dal­la mag­gio­ran­za"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.