Nessuna lista a San Luca, "Articolo 1" promuove una riunione pubblica il 10 giugno prossimo

SAN LUCA – Il 10 giu­gno pros­si­mo, gior­no in cui si vote­rà in 783 Comu­ni 49 dei qua­li in cala­bria, il Coor­di­na­men­to regio­na­le cala­bre­se di Arti­co­lo Uno-Movi­men­to Demo­cra­ti­co e Pro­gres­si­sta si riu­ni­rà a San Luca, com­mis­sa­ria­ta da 5 anni, dove, inve­ce, non si vote­rà per­ché nes­su­na lista è sta­ta pre­sen­ta­ta. "La poli­ti­ca – affer­ma il coor­di­na­to­re regio­na­le Arti­co­lo1-Mdp Pino Gre­co – è assen­te: nes­sun par­ti­to ha ten­ta­to seria­men­te di avvi­ci­nar­si e soste­ne­re la gen­te di San Luca. In que­sta ter­ra, spes­so gli ammi­ni­stra­to­ri sono lascia­ti soli diven­tan­do faci­le ber­sa­glio sia del­la cri­mi­na­li­tà orga­niz­za­ta che di un siste­ma fat­to di pre­giu­di­zi e di faci­li con­dan­ne. Di fat­to, la demo­cra­zia in que­sti luo­ghi è peri­co­lo­sa­men­te sospe­sa. Rite­nia­mo che sia neces­sa­rio rida­re digni­tà alla poli­ti­ca, scon­fig­ge­re la sfi­du­cia ver­so le Isti­tu­zio­ni, lavo­ra­re per ripri­sti­na­re le rego­le demo­cra­ti­che. Per que­sti moti­vi, Arti­co­lo 1‑Mdp riu­ni­rà il Coor­di­na­men­to regio­na­le. Sap­pia­mo bene che i cit­ta­di­ni di San Luca cre­do­no nel­lo Sta­to ma non han­no fidu­cia nei par­ti­ti che han­no abdi­ca­to al ruo­lo che la Costi­tu­zio­ne asse­gna loro".

La riu­nio­ne regio­na­le del movi­men­to, si ter­rà alle 10.30 nel­la sala del Con­si­glio comu­na­le di San Luca e saran­no pre­sen­ti i diri­gen­ti regio­na­li e i rap­pre­sen­tan­ti isti­tu­zio­na­li cala­bre­si e nazio­na­li. "Noi – pro­se­gue Gre­co – met­tia­mo al ser­vi­zio di que­sta comu­ni­tà, il nostro impe­gno serio e quo­ti­dia­no per ripri­sti­na­re la demo­cra­zia. L'assemblea sarà aper­ta a chiun­que voglia par­te­ci­pa­re, per dare un segna­le di demo­cra­zia par­te­ci­pa­ta ed auten­ti­ca. Un for­te richia­mo a tut­ta la cit­ta­di­nan­za, alle asso­cia­zio­ni e alle real­tà socia­li che vivo­no il ter­ri­to­rio, con la volon­tà di pro­muo­ve­re la par­te­ci­pa­zio­ne alla vita pub­bli­ca e tra­mi­te Arti­co­lo 1‑Mdp per LeU ritro­va­re la pas­sio­ne civi­ca per con­tri­bui­re al cam­bia­men­to che solo con un vero eser­ci­zio del­la demo­cra­zia si può rea­liz­za­re. A nes­su­no è per­mes­so cri­mi­na­liz­za­re e con­dan­na­re un popo­lo per gli inte­res­si ille­ga­li di pochi".

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.