Raffaele Grassi lascia lo Sco per diventare questore a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA – Raffaele Grassi, sino ad oggi direttore del Servizio centrale operativo (Sco) della Polizia di Stato, è il nuovo questore di Reggio Calabria. Grassi, che subentra a Guido Longo che è andato a dirigere la Questura di Palermo, si insedierà a Reggio Calabria lunedì prossimo. Grassi ha trascorso buona parte della sua carriera nelle fila del Servizio centrale operativo dove, all'inizio, ha diretto la prima divisione, quella che si occupa della criminalità organizzata. In quella veste e, successivamente ricoprendo altri incarichi fino a diventare il direttore dello Sco, il nuovo questore di Reggio Calabria si è occupato delle principali inchieste condotte contro le cosche della ndrangheta. Tra le ultime "Crimine – Infinito", che ha colpito con oltre 300 arresti tra Calabria e Lombardia le principali consorterie, e New Bridge, che ha disarticolato un'organizzazione facente capo alle 'ndrine della Ionica calabrese e che operava fra Italia, Stati Uniti, Canada, Centro e Sud America, in stretto contatto con famiglie mafiose americane e narcos sudamericani.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*