Riprenderanno nel Salento le eradicazioni di ulivi affetti da Xylella

LECCE – Le era­di­ca­zio­ni degli uli­vi col­pi­ti dal­la Xylel­la ripren­de­ran­no nel Salen­to (la data non è sta­ta resa nota) con la pre­sen­za del­le for­ze dell'ordine a soste­gno del­le ope­ra­zio­ni del Cor­po Fore­sta­le. E' una del­le deci­sio­ni che sareb­be­ro sta­te pre­se oggi, nel cor­so di una riu­nio­ne del comi­ta­to per l'ordine e la sicu­rez­za svol­ta­si nel­la sede del­la Pre­fet­tu­ra di Lec­ce, alla qua­le ha par­te­ci­pa­to anche il com­mis­sa­rio dele­ga­to per l'emergenza, Giu­sep­pe Sil­let­ti, coman­dan­te regio­na­le reg­gen­te del Cor­po fore­sta­le.

Dopo le pro­te­ste avve­nu­te nei gior­ni scor­si da par­te degli ambien­ta­li­sti inter­ve­nu­ti per impe­di­re l'abbattimento degli uli­vi col­pi­ti dal­la Xylel­la così come pre­vi­sto dal pia­no di inter­ven­to, la riu­nio­ne si è svol­ta in un cli­ma di estre­ma riser­va­tez­za e ai gior­na­li­sti è sta­to anche impe­di­to di acce­de­re al Palaz­zo. Il com­mis­sa­rio Sil­let­ti ha accol­to l'invito del Pre­fet­to di Lec­ce Giu­lia­na Per­rot­ta di con­vo­ca­re entro la pros­si­ma set­ti­ma­na una riu­nio­ne alla pre­sen­za dei rap­pre­sen­tan­ti del­le asso­cia­zio­ni ambien­ta­li­ste, così come richie­sto dal Forum Ambien­te Salu­te Lec­ce, per un con­fron­to sul­le cri­ti­ci­tà con­nes­se all'attuazione del Pia­no di inter­ven­to.