Sigarette di contrabbando per 14 tonnellate sequestrate al porto di Gioia Tauro

GIOIA TAURO – Quat­tor­di­ci ton­nel­la­te di siga­ret­te con fal­se indi­ca­zio­ni di ori­gi­ne e qua­li­tà sono sta­te seque­stra­te nel por­to di Gio­ia Tau­ro dal Coman­do pro­vin­cia­le del­la Guar­dia di Finan­za di Reg­gio Cala­bria e da fun­zio­na­ri dell'Agenzia del­le Doga­ne. Il cari­co di siga­ret­te con vari mar­chi, "for­mal­men­te" desti­na­to al Mon­te­ne­gro e pro­ba­bil­men­te pron­to per esse­re immes­so sul ter­ri­to­rio ita­lia­no, era sti­va­to in un con­tai­ner pro­ve­nien­te dagli Emi­ra­ti Ara­bi Uni­ti.